Via Roma, snc 84055 Felitto(SA), Italy
Tel. 0828 945649 Cell.366 4153398 info@prolocofelitto.it

La Pro Loco Felitto nasce nel 1973, quando alcuni felittesi avvertirono l’esigenza di dare una svolta decisiva allo sviluppo turistico di Felitto.
L’idea era nata dal bisogno di valorizzare, attraverso l’associazionismo, questo incantevole borgo medievale cilentano, situato al centro della Valle del Calore, da sempre custode di un ricco patrimonio architettonico, gastronomico, tradizionale e naturale.

Incontri di formazione generale e di sapori della festa del Carciofo Bianco Tanagro.

Il 29 aprile 2017 si è svolta ad Auletta, presso il Complesso Monumentale dello Jesus, la terza giornata di formazione generale del Servizio Civile UNPLI della provincia di Salerno. Noi volontarie insieme al nostro OLP e al Presidente della Pro Loco, ci siamo recate in questo piccolo borgo immerso nella valle del Tanagro. E’ stata una giornata a dir poco entusiasmante che ha avuto inizio con il corso di formazione.

I docenti hanno voluto un contatto diretto con noi volontari; attraverso un test valutativo nel quale eravamo chiamati a rispondere in modo veritiero e soggettivo, sono emerse le attitudini e la crescita di ognuno di noi in questi primi mesi di servizio civile. Esaminando le risposte, i formatori hanno potuto analizzare da vicino le problematiche e i punti di forza esistenti in ogni Pro Loco con un colloquio stimolante che ci ha reso tutti partecipi.  Interessante è stata poi la successiva lezione di Marketing Territoriale e gli immancabili interventi del Presidente Regionale UNPLI, Mario Perrotti, del Sindaco di Auletta, del nostro RLEA e del Presidente della Pro loco del paese Giuseppe Lupo.

In occasione della giornata di formazione, abbiamo avuto la possibilità di partecipare ad una importante manifestazione che si svolge ad Auletta in questo periodo: l’VIII festa del Carciofo Bianco della Valle del Tanagro. Abbiamo contribuito all’allestimento di una postazione per la promozione del nostro prodotto tipico e alla presentazione del matrimonio ufficiale tra il carciofo bianco e il fusillo felittese.  A seguire, mercatini di artigianato, tante taverne gastronomiche, itinerari sociali e culturali, salotti culinari con chef stellati, musica popolare, concorsi di cucina e pasticceria e soprattutto lui il carciofo bianco. Rispetto alle altre varietà ha un colore verde chiaro che tende al bianco, un sapore dolce, l’assenza di spine, grandi infiorescenze e la sua tenerezza che consentono di mangiarlo anche crudo.

L’obiettivo della manifestazione è valorizzare questa eccellenza gastronomica che stava ormai scomparendo dalle nostre tavole. Siamo rimaste estasiate dalle tante prelibatezze preparate con questo prodotto, declinate dall’antipasto al dolce ma soprattutto contente di aver partecipato alla consegna del 4° premio “Carciofo Bianco” alla nostra Pro loco per l’impegno sul territorio.

Arrivederci al prossimo evento!

Volontarie del SCN UNPLI

Alessandra e Elide

 

Mostra Bottoni Social
Nascondi Bottoni Social